Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mario Giordano a Dritto e Rovescio: "Siamo vittime del Cous-Cous-Clan, riscopriamo i piatti italiani"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Mario Giordano, ospite alla puntata di giovedì 20 giugno, di Dritto e Rovescio non le manda proprio a dire. Nel mirino del giornalista il cibo etnico: "Noi siamo vittime del Cous-Cous-Clan... mi domando perché dobbiamo mangiare a tutti i costi etnico? Abbiamo la cucina migliore del mondo, riscopriamo i nostri piatti italiani!". Leggi anche: "Luigi Di Maio in ginocchio da Matteo Salvini?" La verità di Giordano La trasmissione di Rete 4 ha discusso a lungo sul tema dei negozi etnici e dei ristoranti che servono piatti esotici, come gli ormai famosissimi All you can eat. Cibi che appassionano molto gli italiani, desiderosi di gustare piatti particolari a prezzi bassi, ma che spesso non rispettano le più elementari norme di igiene e conservazione del cibo. A discuterne in studio, oltre a Giordano e il conduttore Paolo Del Debbio, anche il sindaco di Albettone, Joe Formaggio, il politico del Pd Gianfranco Librandi e diversi ristoratori. "Siamo vittima del Cous-Cous Clan...mi domando perchè dobbiamo mangiare a tutti i costi etnico? Abbiamo la cucina migliore del mondo, riscopriamo i nostri piatti italiani!" Concordate con @mariogiordano5? Ora a #DrittoeRovescio pic.twitter.com/Yy9JETlU5Y— Dritto e rovescio (@Drittorovescio_) June 20, 2019

Dai blog