Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandra Sardoni inchioda la sardina Santori ad Ominibus: "E la foto di Salvini appeso a testa in giù?"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

"Ma cosa mi dite della foto di Salvini a testa in giù?". Alessandra Sardoni, conduttrice di Omnibus, ha inchiodato Mattia Santori alle responsabilità delle sardine. L'organizzatrice della mobilitazione di Modena, Samar Zaoui, su Facebook aveva condiviso post violentissimi contro Matteo Salvini, che denotavano l'odio politico nei confronti del leader della Lega. Toni decisamente mal concilianti con l'ironia professata dai 4 organizzatori bolognesi di piazza Maggiore. Leggi anche: Santori e le sardine "senza colore politico". Sicuri? Cosa spunta sulla sua pagina Facebook Santori, assurto negli giorni al ruolo di salvatore del centrosinistra italiano (come da tradizione) appare decisamente imbarazzato, anche se già con buona confidenza con il mezzo televisivo e le dinamiche della comunicazione politica: "In passato sono stati fatti errori, non siamo un movimento organizzato. Ma oggi si scende in piazza per una narrativa diversa, l'Emilia Romagna merita un'altra campagna". 

Dai blog