Cerca

renzi

Toninelli a L'Aria che tira: "Renzi dalla parte dei lobbisti, è incoerente". Ma la Palmerini lo sbugiarda

14 Gennaio 2020

0
Toninelli a L'Aria che tira: "Renzi dalla parte dei lobbisti, è incoerente". Ma la Palmerini lo sbugiarda

Danilo Toninelli, ospite a L'Aria Che Tira, si toglie qualche sassolino dalla scarpa. Una tra tutte la sua assenza nel Conte 2. "Ho sfidato il sistema delle concessioni autostradali desecretando gli atti per questo non sono stato rinominato". L'ex ministro delle Infrastrutture poi parla anche di Matteo Renzi, l'unico - a suo dire - a non essere d'accordo sulla revoca ai Benetton, "ma sappiamo benissimo che lui sta dalla parte dei lobbisti". Nonostante questo per Toninelli i Cinque Stelle stanno riuscendo nell'impresa di portare Renzi a votare leggi a favore dei cittadini come il taglio dei parlamentari".

Leggi anche: Danilo Toninelli a L'Aria Che Tira, la Merlino lo accoglie così: "Le abbiamo fatto un regalo"

Ma Myrta Merlino non può fare a meno di non notare un rapporto, quello tra l'ex premier e l'ex ministro, non proprio idilliaco. "Voi due spesso vi denigrate, ma perché?" chiede la conduttrice. "Perché io non tollero che uno che ha promesso di uscire dalla politica dopo la sconfitta del referendum sia ancora senatore". Ed ecco che arriva la stoccata di Lina Palmerini, nota giornalista parlamentare: "Anche i Cinque Stelle dicevano di non allearsi a Renzi e invece governate assieme". Inchiodato, Toninelli non proferisce più parola. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Gregoretti, Giancarlo Giorgetti: "La maggioranza vuole il processo politico, la gente sta con Matteo Salvini"

Giorgetti contro il Pd: "Ci deridono per i comizi? Loro organizzano  solo giovanotti che cercano di impedirli"
Luigi Di Maio corregge il tiro dopo la gaffe: "Italia informata dagli Usa subito dopo il blitz a Soleimani"
Paolo Becchi sulla legge elettorale: "La Consulta può ammazzare il maggioritario e favorire l'ingovernabilità"

media