Cerca

polemica

Claudio Borghi su Gualtieri a L'aria che tira: "Ha lasciato il conto del cocktail di Bruxelles da pagare"

16 Gennaio 2020

2
La stoccata di Claudio Borghi: "Gualtieri ha lasciato il conto del cocktail di Bruxelles da pagare"

Claudio Borghi contro il Ministro dell'economia Roberto Gualtieri: "Abbiamo il ministero dell'economia in mano ad uno storico. Ha lasciato un bel conto da pagare all'Italia, altro che conto del Papeete. Salvini non ha lasciato conti in sospeso". A Borghi ha poi replicato l'ex ministro dell'economia Pier Carlo Padoan: "Offensivo parlare della laurea di Gualtieri".

Per approfondire leggi anche: Claudio Borghi, la foto con cui smaschera Di Maio

Borghi, che fa parte come onorevole della commissione Bilancio della Camera, da tempo è in polemica con l'esponente del Pd. I due si erano scontrati polemicamente, proprio in commissione, prima di Natale sul risparmi di spesa per interessi del 2020.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    16 Gennaio 2020 - 11:35

    E` un errore che in Italia si ripete . Lasciarono la Banca D'Italia e l'Economia del Paese nelle mani di un Professore di Belle Lettere che , per una inutile difesa della lira, brucio` in una sola notte 80mila miliardi di lire e, in buona compagnia con Prodi, accetto` il fallimentare cambio con l'Euro a 1936,27.

    Report

    Rispondi

  • cosean1

    16 Gennaio 2020 - 10:10

    E vero! Salvini non ha lasciato conti in sospeso. E' scappato prima che arrivava il conto

    Report

    Rispondi

Emilia Romagna, Stefano Bonaccini s'infuria con la sicurezza: "Basta, fate solo casino. Sto parlando in tv"
Emilia Romagna, papà Borgonzoni al comitato di Stefano Bonaccini: "Non mi dispiace per mia figlia Lucia"
Silvio Berlusconi telefona a Jole Santelli, Dudù "rovina" la festa di Forza Italia: imbarazzo in Calabria

media