Cerca

maggioritario

Massimo Cacciari sulla legge elettorale: "Fino ad ora qualsiasi sistema è stato fatto in modo dilettantesco"

16 Gennaio 2020

0
Massimo Cacciari sulla legge elettorale: "Fino ad ora qualsiasi sistema è stato fatto in modo dilettantesco"

La legge elettorale sta mandando in tilt la politica dopo che Roberto Calderoli, a nome della Lega, ha presentato un referendum. L'obiettivo è tornare al maggioritario. Idea che non vede altrettanto entusiasta la maggioranza terrorizzata dalla possibilità di perdere alle prossime elezioni. "La scena ha dell'incredibile perché tutte le forze politiche negli ultimi trenta anni, più o meno, si sono tutte dichiarate per un sistema maggioritario. Questa marcia indietro è semplicemente dettata da ragioni tattiche, come tutte le riforme elettorali di questi ultimi decenni sono state dettate da ragioni contingenti" ha spiegato Massimo Cacciari ai microfono de La regola del gioco, l'approfondimento di Sky TG24. "A seconda degli equilibri elettorali e a seconda degli equilibri di potenza, per così dire, tra le varie forze politiche si sono apparecchiate delle leggi elettorali. È stato fatto al di là di ogni discorso di sistema e nel modo più dilettantesco immaginabile". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Luigi Di Maio, dopo l'addio l'abbraccio con Vito Crimi: "Buona fortuna"

Dimissioni Di Maio, Giuseppe Conte: "Luigi tirato per la giacchetta, rispetterò decisione ma mi dispiacerà"
Matteo Renzi spinge Conte verso la crisi: "Prescrizione, la sua proposta è anticostituzionale"
Matteo Salvini, blitz elettorale a Bologna. Citofona al tunisino: "Lei spaccia?", e il Pd lo insulta

media