Cerca

L'analisi

Giovanni Floris a Tagadà: "Le elezioni in Emilia e i rischi per Matteo Salvini, perché sarà una data decisiva"

18 Gennaio 2020

1
Giovanni Floris a Tagadà: "Le elezioni in Emilia e i rischi per Matteo Salvini, perché sarà una data decisiva"

Giovanni Floris, in collegamento con Tiziana Panella a Tagadà, su La7, traccia una sua analisi di quello che sarà il voto in Emilia Romagna per le regionali il 26 gennaio: "In Emilia i rischi non sono solo per Matteo Salvini che ha puntato tutto su queste elezioni". Secondo il conduttore di DiMartedì, sempre su La7, è una data "decisiva per tutti a prescindere da Salvini, da Conte eccetera". Il leader della Lega, sottolinea Floris, "non ha solo questa scadenza che è decisiva. La sua leadership si fonda di volta in volta su una emergenza. La proposta di Salvini è fatta di scadenze, di sì o no, di dentro o fuori. Una sconfitta di Salvini in Emilia sarebbe una sconfitta personale, un secondo passo falso dopo aver mollato il governo". 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    18 Gennaio 2020 - 07:30

    il passo falso di salvini è quello di aver fatto il governo con il pd a 5 stelle. questo è stato il suo palo nel c..lo.

    Report

    Rispondi

Cerca di salutare Giuseppe Conte, per la signora finisce in disgrazia: rovinosa caduta

Coronavirus? #Milanononsiferma, il video di Beppe Sala diventa virale su Instagram
Attilio Fontana con la mascherina in diretta: coronavirus, il colpo finale al governo Conte?
Coronavirus, Matteo Salvini: Conte? "L'ho telefonato... Macron e Merkel non avrebbero agito così"

media