Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini come Kim Jong-un, l'assurda paginata di Repubblica prima del voto in Emilia-Romagna

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Va bene che siamo alla vigilia di un voto quanto mai sentito e capiamo anche che la campagna elettorale per Emilia Romagna e Calabria ha una valenza nazionale e quindi allarga le maglie dei colpi bassi ammessi. Ma poi c' è un limite anche a quelli a effetto e sicuramente «Repubblica» ieri è andata un po' oltre quando ha pubblicato una paginata per paragonare il segretario della Lega, Matteo Salvini, alla guida suprema della Repubblica democratica di Corea, il dittatore Kim Jong-un. La pagina era pure corredata da un collage fotografico che mostra alcune pose dei due. Nella prima entrambi sono a cavallo. Capirai la notizia. A sinistra, si legge nella didascalia, c' è Kim nella neve del monte Paektu, nell' ottobre del 2019, e a destra Salvini alla "Fieracavalli" di Verona. Leggi anche: Emilia-Romagna, la "scheda elettorale": voto disgiunto sulla Borgonzoni, fango contro Lega e FI? Ma questo è solo l' antipasto. Poi ci sono i due che imbracciano delle armi. Scoop. Peccato che Salvini lo faccia per un' iniziativa dedicata alla sicurezza. E quindi la chicca gastronomica. Kim che visita un mattatoio e Salvini a Parma in una fabbrica di prosciutti. Tutto molto bello. Ma ci sfugge il senso.

Dai blog