Cerca
Logo
Cerca
+

Ncd, la convention di Alfano negli ex studi del porno-soft

Angelino Alfano

La convention di Nuovo Centrodestra nei celebri studios sulla tiburtina che, in passato, furono il cuore pulsante del porno-soft italiano

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

L'appuntamento è per sabato agli studios cinematografici della Tiburtina. Sarà lì la convention del nuovo centrodestra, in uno dei luoghi simbolo del cinema italiano. Gli studios scelti da Angelino Alfano erano infatti il cuore pulsante del porno-soft all'italiana a cavallo degli anni '70 e '80. Ha girato lì il regista simbolo di questi cult movie, Joe D'Amato, che ha girato una lunga serie di Emmanuelle (E. e gli ultimi cannibali, E. in America, E. nera…). Ma è il luogo dove sono state prodotte pellicole come La liceale al mare con l'amica di papà. Il marito in vacanza (con Renzo Montagnani e Lilli Carati), Sesso e volentieri, Elena sì, ma… di Troia, I giochi proibiti dell'Aretino Pietro. Negli anni Cinquanta avevano girato lì anche Totò e Peppino ( e.. “la malafemmina”, e.. “i fuorilegge”, …e “le fanatiche”). Negli anni Sessanta è toccato a Franco e Ciccio, e già faceva capolino il primo porno soft (castigatissimo) con titoli-cult come Siamo tutti pomicioni. Poi gli studios sono diventati il set dei cinepanettoni: Natale in India, Natale a Miami. Natale in crociera, Natale a Rio e così via. Girata lì anche la fortunata serie tv Romanzo criminale. Ora tocca al “Nuovo centrodestra”…

Dai blog