Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maria Giovanna Maglie e Socci a tenaglia sul governo: "Coronavirus, quante bugie di Stato. Chi paga?"

  • a
  • a
  • a

Chi pagherà per tutto questo? Se lo chiedono Antonio Socci e Maria Giovanna Maglie, quasi in contemporanea, su Twitter, sollevando due grossi dubbi sulla gestione comunicativa dell'emergenza coronavirus. Comincia l'editorialista di Libero, che sottolinea: "Siccome non erano capaci di procurare le mascherine, ci dicevano che non servivano alla gente comune". Condividendo un prospetto in cui di fatto si sminuiva l'importanza della protezione sul volto.

 

"Di questa splendida informazione sanitaria firmata dal governo chi risponde?", Gli fa eco la Maglie, che riprendendo il tweet del collega parla di "bugie di Stato": "E siccome non hanno tamponi ci dicono che i test agli asintomatici non servono". 

 

Dai blog