Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

CartaBianca, Massimo Galli sbotta: "Basta con le liti da cortili". Cosa gli esce di bocca: è serio?

  • a
  • a
  • a

Con discreta approssimazione, Massimo Galli è l'uomo più presente in tv nelle ultime settimane. E per distacco. Ed ecco che interviene anche a CartaBianca, il programma di Bianca Berlinguer in onda su Rai 3, la puntata è quella di martedì 20 ottobre. Si parla ovviamente della pandemia, del coronavirus, e Galli non si mostra ottimista, come di consueto: "Dobbiamo cercare di bloccare questa tendenza nelle prossime due settimane. Bisogna fare subito per non dover agire dopo. In alcune regioni c'è la necessità di fare interventi più decisi - rimarca -. L’indicazione è quella di stare a casa il più possibile", sottolinea. Insomma, iò suggerimento è quello di sottoporsi ad una sorta di lockdown volontario. Ma ad incuriosire è quanto aggiunto poco dopo da Galli, il quale afferma: "Bisogna fare subito per arginare questo problema: dobbiamo collaborare tutti e smetterla con le liti da cortili che la nostra politica ci abituato a vedere negli ultimi mesi", punta il dito e accusa. La politica, certo. Eppure, le sue parole sembrano stridere un poco con le molteplici polemiche contro i colleghi che ha sollevato nelle ultime settimane: forse, dovrebbero smetterla tutti quanti, con le liti da cortile.

 

 

Dai blog