Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Burioni contro Matteo Salvini: "Gioca a fare il complottista, inutile smentire o ribattere

  • a
  • a
  • a

Ancora Roberto Burioni contro Matteo Salvini. Questa volta a scatenare il virologo è un tweet del numero uno della Lega che, tra le proposte al governo, chiede di usare le cure al plasma o l'uso dell'idrossiclorochina per fermare il coronavirus. "Mi arrendo - replica Burioni commentato il post di Salvini da lui condiviso -. Se in un momento come questo il leader di un importante partito gioca a fare il complottista, è inutile smentire o ribattere. Anzi è inutile parlare".

 

 

L'uscita incriminata dell'ex ministro dell'Interno non era altro che un appello: "Questa settimana è in programma il Cda di Aifa - si legge -. Mi auguro che si apra all'utilizzo di tutti i farmaci utili a curare il Covid, anche quelli che 'danno fastidio' alle multinazionali perché costano poco". Appello che a quanto pare a Burioni non è proprio andato giù.

 

 

Dai blog