Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maria Giovanna Maglie, una reazione impensabile a Stasera Italia: "Non me la sento, mi scuso"

  • a
  • a
  • a

"Non me la sento, mi scuso". Maria Giovanna Maglie, in collegamento con Stasera Italia su Rete Quattro, difende chi scende in piazza. La giornalista tiene a precisare alla conduttrice Barbara Palombelli che "sì ci saranno volenti e infiltrazioni da dover punire, ma non riesco e non posso condannare la gente che a questo punto è scesa in piazza a protestare". La Maglie non vuole in alcun modo "incitare", ma fino ad ora gli italiani sono stati "corretti", "rispettosi". 

 

 

Poi con l'arrivo della seconda ondata i cittadini sono esplosi: "Lo scatto sono stati per i monopattini e i banchi a rotelle, non sono stati fatti i presidi nei territori, sappiamo che ci sono state cose che non sono state fatte". Insomma, la giornalista delinea "un fallimento di chi ha governato" e la piazza ne è l'esempio.

 

Dai blog