Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tagadà, Daniela Preziosi: "Si può dire patrimoniale?". Maroni reagisce così: basta un gesto per stroncarla

  • a
  • a
  • a

"Si può dire patrimoniale? Io lo dico". Daniela Preziosi, ex Manifesto ora a Domani, ospite di Tiziana Panella a Tagadà su La7 rilancia il grande tema rosso della tassa patrimoniale. Un tabù che ha mandato su tutte le serie gli alleati del Pd, da Luigi Di Maio del M5s a Luigi Marattin di Italia Viva, ma che evidentemente torna sempre d'attualità. La Panella accoglie la proposta della Preziosi con con un balzo: "Ha detto la parolaccia!".

 

 

 

Roberto Maroni, ex governatore leghista della Lombardia nonché ex ministro degli Interni, mostra alla telecamera un sorriso beffardo e soprattutto i due indici l'uno sopra l'altro a formare una croce, come dire "vade retro!". "In tempi gravi perdite, si può anche pensare a ridistribuire la ricchezza", è la spiegazione della Preziosi che farà felice Pier Luigi Bersani. "L'ha fatto anche Sanchez in Spagna, non Maduro". Esempio non straordinario, visto che il premier socialista iberico non se la passa benissimo.

 


 

Dai blog