Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il sondaggio top secret: Lega Nord e Fratelli d'Italia in volo

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

A poco più di un mese dalle elezioni Europee l'attenzione dei partiti è tutta rivolta ai sondaggi. Di rilevazioni ce ne sono parecchie, e i numeri che presentano variano anche in modo piuttosto significativo. Tra i vari sondaggi, secondo quanto scrive Affaritaliani.it, ce ne sarebbe uno "segretissimo" che circola in Parlamento. La ricerca "misteriosa" sarebbe stata condotta all'inizio della settimana, e darebbe il Pd in testa, ma con un risultato non eccezionale: il primo partito sarebbe al 31%, lontano da quel 34-35% che è negli obiettivi di Matteo Renzi. Seconda forza politica sarebbe il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, al 23,5 per cento. Qualche difficoltà per Forza Italia, che secondo la rilevazione sarebbe al 17%, una cifra significativamente inferiore rispetto a quella prevista dalle rilevazioni dei principali istituti demoscopici, che danno gli azzurri in "bagarre" con i grillini. Silvio Berlusconi, da par suo, confida di raggiungere il 20%, e nonostante le difficoltà (interne al partito e personali) delle ultime settimane, si pone come obiettivo un ambizioso 24 per cento. Ma del sondaggio "top secret" sorprendono di più altre cifre. Per esempio quelle relative alla Lega Nord, che sarebbe in netta crescita al 6 per cento. Ottimo il risultato pronosticato anche per Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, che per la prima volta vengono dati al 4%, in grado così di superare lo sbarramento e di eleggere degli eurodeputati. L'alleanza tra Ncd e Udc, infine, sarebbe stabile al 5 per cento.

Dai blog