Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Europee: Soru sfida M5S in Sicilia, Grillo inganna elettori/Adnkronos

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 4 mag. (Adnkronos) - La voce è quella roca da campagna elettorale. Da comizio, uno dopo l'altro. L'ultimo Renato Soru l'ha fatto stamattina a Taormina. L'ex presidente della regione Sardegna e candidato Pd alle europee nella circoscrizione Isole, sta battendo da giorni la Sicilia. E' lì che si gioca la sfida più difficile per il Pd. Nella 'sua' Sardegna le cose stanno meglio, ma nell'altra isola la musica è diversa e l'avversario da battere è uno, innanzitutto: Beppe Grillo. "In Sardegna -dice all'Adnkronos- non ho dubbi che il Pd sarà il primo partito, ma in Sicilia un pericolo Grillo c'è". Il leader 5 Stelle sarà nell'isola dopodomani. Niente traversata dello Stretto, stavolta. Ma l'offensiva grillina per raggiungere il traguardo di primo partito è già cominciata e inquieta i dem. "Le sparate contro l'euro, la demagogia di Grillo possono parlare alla pancia della gente. Noi dobbiamo fare uno sforzo in più -argomenta Soru-, dobbiamo avere la capacità di parlare alla testa dei cittadini e spiegare che la 'favola' di Grillo è solo una colossale bugia. Grillo inganna i cittadini". (segue)

Dai blog