Cerca

politica

Sicilia: Ars approva ddl su professioni subacquee

12 Aprile 2016

0

Palermo, 12 apr. (AdnKronos) - Con 38 voti contrari e 13 astenuti, l'Ars ha approvato il ddl che disciplina i percorsi formativi per le attività della subacquea industriale (ddl 698). Il provvedimento, proposto dal deputato Totò Lentini, prevede gli standard per la formazione degli operatori subacquei e regolamenta la formazione in un comparto in cui manca una normativa nazionale di riferimento, prevedendo il riconoscimento della qualifica anche a livello comunitario e internazionale. L’intervento legislativo, inoltre, non prevede nessun nuovo onere per la Regione: i corsi potranno essere finanziati coi fondi comunitari (FSE) o comunque operare in regime di libero mercato, fermo restando il controllo della Regione sull’effettività degli insegnamenti e dei tempi di immersione.

"Si tratta di un provvedimento che apre ai giovani siciliani nuove opportunità di lavoro in un settore di alta qualificazione e dinamico - ha commentato Lentini - La Regione ha finalmente usato bene la propria autonomia per aiutare i siciliani ad inserirsi e competere nell’attività lavorativa in tutta Europa e nel mondo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media