Cerca

Altarini

Luigi Di Maio, il padre Antonio e gli operai di Pomigliano: "Stava sempre coi fascisti"

23 Giugno 2017

0
Antonio Di Maio

Che il padre del grillino Alessandro Di Battista avesse il cuore "nero" non è certo un mistero. Ciò che al contrario, forse, non era noto è che anche il padre di Luigi Di Maio avrebbe forti simpatie a destra. E questo spiegherebbe il fatto che il figlio abbia recentemente posizionato nel pantheon del M5s anche Giorgio Almirante, leaderi Msi.

Comunque sia, Antonio Di Maio, padre di Luigi, è imprenditore edile a Pomigliano d'Arco, e come rivela Repubblica avrebbe solide amicizie nel centrodestra napoletano. Di Maio senior tentò tre volte di entrare in consiglio comunale negli anni Ottanta e Novanta, senza però avere successo. E infatti Antonio non apprezzò la discesa in campo di Luigi col M5s, tanto che il figlio intervistato da L'Espresso affermò: "La sua visione della politica era legata ai vecchi partiti e questo creava conflitto". E infine, sempre Repubblica, su Antonio Di Maio, afferma che a Pomigliano raccontino che "il Di Maio padre è sempre stato coi fascisti, anche se si batteva per gli operai dell'Alfa Sud".

media