Cerca

lombardia/como

Amministrative: Como, chi è Mario Landriscina/Scheda

23 Giugno 2017

0

Milano, 21 giu. (AdnKronos) - Nato a Como, classe 1954, Mario Landriscina è medico al Sant’Anna e direttore del 118 cittadino che ha contribuito a fondare. Al primo turno ha ottenuto 11.642 voti, pari al 34,73%, sostenuto da una coalizione formata da Forza Italia, Lega Nord, Lista civica Insieme e Fratelli d'Italia-An.

Biografia: Laureato in medicina, con specializzazione in anestesia e rianimazione, è stato medico di famiglia a Tavernola e alla Ca’ Merlata, medico ospedaliero in Valduce e all'ospedale Sant’Anna. E' stato ufficiale medico dell'esercito e ha prestato servizio a bordo dell’elicottero sanitario e delle ambulanze. Insieme a un gruppo di amici, colleghi e associazioni, ha dato vita al 118 di Como che ancora oggi dirige insieme al dipartimento di emergenza del Sant’Anna per conto dell’Areu. Ha ricoperto incarichi organizzativi in Regione Lombardia e ha partecipato alla commissione Grandi rischi presso il dipartimento della Protezione civile, al ministero della Sanità e nel gruppo tecnico della conferenza Stato-Regioni. Attivo anche sul fronte internazionale, ha operato per conto delle Nazioni unite a Cuba, in Sri Lanka dopo lo tsunami e a Santo Domingo-Haiti dopo il terremoto.

Perché si candida: "Per tutta la vita il mio compito quotidiano è stato quello di cogliere il bisogno delle persone e fare il possibile per rispondere. L’esperienza mi ha condotto a una prospettiva sobria e concreta sull’esistenza e intuire il limite di irrisolvibilità dei problemi. A tutto il resto c’è rimedio. Oggi voglio provarci per la nostra città, insieme a chiunque desideri offrire il proprio contributo e sia convinto che, al di là di enunciati e programmi, siano le persone a fare la differenza".

Slogan: "Abbiamo scelto il termine 'Insieme' per identificare la lista civica che mi rappresenta con la consapevolezza che solo insieme è possibile crescere e migliorarsi. La mia storia personale conferma proprio questo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media