Cerca

Il disastro

Matteo Renzi, Destinazione Italia: a ogni tappa del suo tour in treno piovono insulti

24 Ottobre 2017

21
Matteo Renzi, Destinazione Italia: a ogni tappa del suo tour in treno piovono insulti

Ogni stazione, una valangata di insulti e di minacce. Il protagonista, suo malgrado, è Matteo Renzi, protagonista del tour in treno, Destinazione Italia. Pessima scelta, quella del tour su rotaia. Già, perché come detto, ogni volta che mette piede giù dal convoglio si scatena una gazzarra disumana: l'ex premier, non lo vuole nessuno. E questo video postato su Facebook da Matteo Salvini lo dimostra in modo piuttosto lampante: stazione dopo stazione, il ritornello non cambia: "Buffone". "Con che soldi stai viaggiando, con che soldi? Chi l'ha pagato questo treno, Renzi?", "Noi te lo paghiamo, noi te lo paghiamo". E ancora, c'è chi gli urla: "Hai venduto la nostra Italia, vergognati. Ma riesci a dormire la notte?". Lui prova a ribattere, ma le urla della folla lo annichiliscono. A corredo del video postato, Salvini scrive: "A giudicare dall'accoglienza ricevuta, più che sul treno, il treno se l'è preso addosso...".

Di seguito il post di Matteo Salvini:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    25 Ottobre 2017 - 12:12

    Solforium solo 49 milioni? Pensa a tutti i miliardi che hanno rubato i tuoi kompagni komunisti eheh

    Report

    Rispondi

  • Vecchie Maniere

    25 Ottobre 2017 - 11:11

    Cosa voleva pretendere? Applausi? Uno che qualche mese fa aveva detto che lasciava la politica ed invece è in giro x l'Italia a far campagna elettorale...ma la dignità e la coscienza questo personaggio ce l'ha?

    Report

    Rispondi

  • Antonio blaki

    25 Ottobre 2017 - 09:09

    Quelle del PD sono primarie farlocche ridicole

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media