Cerca

La polemica

Roberto Fico, il pugno chiuso alla parata del 2 giugno: l'attacco brutale di Giorgia Meloni

2 Giugno 2018

4
Roberto Fico, il pugno chiuso alla parata del 2 giugno: l'attacco brutale di Giorgia Meloni

Il presidente della Camera Roberto Fico scivola ancora una volta in una gaffe madornale. Nel giorno della parata militare per celebrare la Festa della Repubblica, il grillino è stato immortalato mentre saluta con il pugno chiuso alcune persone che lo chiamavano. Un gesto che gli ha attirato ancora una volta le accuse di Giorgia Meloni, avvelenatissima dopo l'esclusione dal governo Lega-M5s per volontà di Luigi Di Maio: "Lui ha confermato un veto perché pare che siamo troppo di destra. Mentre Roberto Fico oggi faceva il pugno chiuso alla parata del 2 giugno, per capirsi".

Leggi anche: Fico, lo sfregio all'Inno nazionale: mani in tasca. Meloni: "Sei indegno"

Il presidente della Camera, con un passato da militante di estrema sinistra, si era già distinto per un'altra polemica con la leader di Fratelli d'Italia. Fico infatti si era messo le mani in tasca mentre veniva suonato l'Inno nazionale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jksamagreb

    08 Giugno 2018 - 13:59

    ...ma dái!.. In compenso Conte, da dietro, fa il saluto al fascio. Uno pari. Ndèmm!...

    Report

    Rispondi

  • sergio46

    03 Giugno 2018 - 13:23

    Va' cacciato via a calci nel culo. E versi i contributi ............

    Report

    Rispondi

  • Ben Frank

    Ben Frank

    03 Giugno 2018 - 10:07

    Ma che pugno chiuso! secondo me stava facendo ciao-ciao ai fans... Lo hanno fotografato nella fase a mano chiusa!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

Maria Giovanna Maglie, Stasera Italia
C'è un pinocchio e un grande Mes, scopriteli su Camera con Vista
Matteo Salvini allontana i giornalisti dallo stand della Lega: "Tanto scrivono quello che vogliono"

media