Cerca

politica

Veneto: in Consiglio regionale al via esame Piano socio sanitario 2019 - 2023 (3)

18 Dicembre 2018

0

(AdnKronos) - "L’odierna proposta di PSSR si incardina quindi nella trattativa per l’autonomia rafforzata, con il fine di garantire la sostenibilità e l’universalità delle cure, migliorando gli strumenti sanitari a disposizione. Il nuovo Piano approfondisce la relazione tra bisogni assistenziali e risposte da parte del SSR, con un focus sull’impatto epidemiologico, i fattori di rischio, il percorso del paziente in ospedale, la presa in carico della cronicità, le malattie rare, la salute mentale, la salute della donna e del bambino, l’integrazione socio sanitaria", ha proseguito.

"Inoltre, ricerca, innovazione, rapporti con le Università. Abbiamo audito oltre 80 soggetti portatori di interesse, e credo che il risultato raggiunto sia importante per la salute dei cittadini veneti dei prossimi cinque anni. Sottolineo il grande lavoro svolto dalla Commissione Sanità, perché, anche con la positiva collaborazione delle opposizioni, il testo normativo della Giunta è stato integrato e migliorato, per dare ai cittadini veneti una nuova programmazione socio sanitaria in linea con le rinnovate esigenze di assistenza socio sanitaria. Ringrazio anche gli Assessori Lanzarin e Coletto per la qualità del loro contributo”, ha concluso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media