Cerca

aridaje

Leoluca Orlando, nuova provocazione contro Matteo Salvini: "Il termine migranti va eliminato"

4 Giugno 2019

6
Leoluca Orlando, nuova provocazione contro Matteo Salvini: "Il termine migranti va eliminato"

Niente più utilizzo della parola "migranti". È questo l'appello di Leoluca Orlando. Il sindaco di Palermo è intervenuto al convegno La scherma come strumento di integrazione dei popoli del Mediterraneo e, ancora una volta, non ha evitato le polemiche. "È molto importante eliminare la parola migranti – afferma il primo cittadino – considerando i migranti delle persone che sentono il diritto di vivere in luogo diverso da quello in cui sono nati. Come i nostri figli o i nostri nonni che hanno deciso di andare a vivere in un altro paese chiedendo di essere considerate persone umane", riferisce l'agenzia Italpress. "Io sono persona, noi siamo comunità – prosegue poi – è questo quello che serve per accogliere nel migliore dei modi i campionati di scherma. Persona dal latino significa maschera e sulla pedana siamo tutti uguali, abbiamo tutti la stessa maschera. Questo è un messaggio importante per chi pensa di dividere le persone in base alla religione, alla lingua o al colore della pelle".

Orlando non è nuovo a questo tipo di provocazioni. Più volte il sindaco siciliano ha punzecchiato Matteo Salvini, in particolare su quella che è la sua linea politica. Tempo fa, assieme ad altri sindaci, Leoluca ha concesso l'iscrizione presso l'ufficio anagrafe di richiedenti asilo e stranieri. Non solo un gesto di sfida nei confronti del vicepremier leghista, ma un vero e proprio affronto a quello che è un divieto imposto dal decreto Sicurezza. Il leader della Lega non cede alle accuse e replica con un semplice tweet. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Giuseppekrede

    05 Giugno 2019 - 10:10

    Leoluca Orlando ha la coscenza Sporca ,questo Giuda che combattee' Falcone e Borsellino, affermo' la stessa frase contro i due magistrati costiro devono sparire, e sono spariti per sempre , vennero fatti uccidere dalle loro istituzzioni per cui loro credevano e amavano.LeoLuca Orlando una maschera che nasconde falsita, un sepolcro imbiancato

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    05 Giugno 2019 - 00:12

    Pechè ti piacciono tanto i migranti? mah!

    Report

    Rispondi

  • Giuseppekrede

    04 Giugno 2019 - 23:11

    Leo Luca Orlando il Giuda che combatte Il Giudice Falcone e Borsellino " Fimati testimonianti " La fine che fece Il giudice Falcone e Borsellino per aver scoperto la Criminalita' che si era impossessato della politica " Glaudio " Un golpista con le mani sporche di sangue che fa' politica lui e' il vero Mafioso che ha sulla coscenza Falcone e Borsellino.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Giorgia Meloni ad Atreju: "Matteo Renzi è campione mondiale di faccia di bronzo"

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées
Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 

media