Cerca

Contatto

Matteo Salvini, la promessa in una telefonata a Silvio Berlusconi: cambia il quadro politico

7 Giugno 2019

1
Matteo Salvini, Silvio Berlusconi

Una telefonata, pesantissima, in grado di cambiare il quadro politico. Una telefonata tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia, in occasione del contatto telefonico - rivela La Stampa - avrebbe nuovamente insistito col leghista per dar vita a un partito unico del centrodestra, nel quale possano confluire le loro due forze e i Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni. Da parte di Salvini la risposta è stata negativa: i sondaggi infatti suggeriscono di non diluire le identità dei vari soggetti in campo. Eppure - ed eccoci al fatto che, se confermato, potrebbe cambiare il quadro politico -, stando a quanto si legge sul quotidiano torinese, il ministro dell'Interno avrebbe promesso a Berlusconi che, in caso di elezioni, il centrodestra si presenterebbe unito, in formazione classica. Insomma, la Lega non correrebbe da sola così come il consenso raccolto alle Europee poteva far immaginare. O, quanto meno, questo è ciò che Salvini ha detto al Cav. Centrodestra a tre con Matteo, Silvio e la Meloni. Certo, il presupposto però è una crisi di governo che fino a un paio di giorni fa veniva data quasi per certa e in tempi rapidissimi, mentre ora sembra un poco più lontana.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nannina

    07 Giugno 2019 - 11:11

    No no e no! Silvio no o non vado più a votare

    Report

    Rispondi

media