Cerca

politica

Autonomia: Fontana, 'De Luca distorce risultati virtuosità lombarda'

13 Giugno 2019

0

Milano, 13 giu. (AdnKronos) - "Mi stupiscono le dichiarazioni del governatore della Campania De Luca in merito al fatto che la mia, insieme ad altre Regioni del Nord, avrebbe speso per l'assunzione di personale più di quelle del Sud e in violazione dei limiti imposti a livello nazionale". Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, commentando le dichiarazioni del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, in merito alle spese per l'assunzione di personale effettuate dalle diverse Regioni italiane, riportate nel 'Rapporto Annuale della Corte dei Conti'.

"L'amico De Luca conosce bene i numeri del bilancio della sua Regione e quelli della Lombardia, così come sa perfettamente che il costo sostenuto per l'erogazione dei Lea, i Livelli essenziali di assistenza, è riconducibile a spese per il personale e a spese per i beni e servizi, che costituiscono il totale delle spese di funzionamento. Va da sé, quindi, che, essendo la Regione Lombardia in equilibrio economico da 10 anni, se ha speso un euro in più per il personale, ne avrà speso uno in meno per i beni e servizi. Se la Campania, in regime di Piano di rientro, ha dovuto solo risparmiare in tutto, certo non è colpa della Lombardia".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media