Cerca

Boom

Maria Giovanna Maglie sull'inciucio Pd-M5s: "Metto mano alla pistola, golpisti. Temete la nostra ira"

17 Luglio 2019

8
Maria Giovanna Maglie

La voce continua a farsi sentire da più parti, a levarsi con maggiore insistenza. Soprattutto dopo gli echi dell'inchiesta sui fondi russi, indagine che pare costruita in modo perfetto per colpire Matteo Salvini e che non a caso viene cavalcata dal M5s. La voce che continua a farsi sentire è quella di una possibile crisi di governo, la cui evoluzione porterebbe a un Giuseppe Conte bis in cui però la maggioranza sarà di grillini e Pd. Voce che fa letteralmente imbufalire Maria Giovanna Maglie, la quale dice la sua su Twitter. Senza peli sulla lingua né reticenze: "Se leggo ancora una volta che i 5 Stelle sono pronti al governo col Pd, Conte bis benedetto da Sergio Mattarella, metto mano alla pistola. Non è il 1992 e non è neanche il 2011, temete l'ira del popolo". Dunque gli hashtag: #inciucioni, #golpisti. Messaggio chiaro. Anzi, chiarissimo.

Di seguito il tweet di Maria Giovanna Maglie:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    17 Luglio 2019 - 16:04

    vogliono la guerra civile?

    Report

    Rispondi

  • lellac

    17 Luglio 2019 - 15:03

    La Maglie ha perfettamente ragione e chi non lo capisce è un cre,tino. Stanno facendo di tutto per un inverecondo inciucio pd-5stalle ma gli italiani purtroppo sono pavidi e ignoranti per questo la politica fa quello che vuole perchè il popolino pavido brontola ma si adegua a tutte le porcherie..............

    Report

    Rispondi

  • Carlito58

    17 Luglio 2019 - 15:03

    non fà imbufalire solo lei .. se fanno una cosa del genere contro la volontà di piu del 50% del popolo ....... sarebbe la volta che qualcuno comincia a ricorrere alle armi. .... e poi il caos totale ... basta una scintillina ...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Matteo Salvini brutale sulla Boschi e Renzi: "Disposto a tutto ma mai con loro due"

Ong, Mediterranea si esercita in vista del ritorno in mare: altri sbarchi in arrivo?
Crisi di governo, Mattarella: "Altro tempo ai partiti per trovare un'intesa"
Luigi Di Maio, ovazione dei Cinque stelle al suo arrivo all'assemblea dei gruppi pentastellati

media