Cerca

Verso le regionali

Lucia Borgonzoni, viaggio romano molto sospetto: con chi ha parlato della "squadra di governo"

8 Novembre 2019

1
Lucia Borgonzoni, viaggio romano molto sospetto: con chi ha parlato della "squadra di governo"

Una "pizzata" misteriosa per Lucia Borgonzoni. Il Tempo ha pizzicato la candidata governatrice di Matteo Salvini e della Lega alla regione Emilia Romagna in un ristorante di Roma, con una significativa compagnia. Insieme a lei, scrive il quotidiano romano, c'era "un gruppetto di deputati del Carroccio" e ad unirli non era solo la passione comune, pur da nordisti, per la pizza. 



"La bella senatrice - prosegue il Tempo - era con i due ex angeli custodi di Salvini al ministero dell'Interno Nicola Molteni e Stefano Candiani, e altri leghisti dai capelli bianchi per quella che fra di loro hanno chiamato una rimpatriata ricordando i bei tempi passati al governo". Ma in pentola bolle ben altro: "La Borgonzoni ha anche snocciolato i nomi dei futuri assessori che metterà nella sua squadra alla Regione". Il 26 gennaio è sempre più vicino, così come la spallata alla roccaforte rossa e al governo di Roma.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Artaserse

    08 Novembre 2019 - 12:17

    Perchè, adesso una deputata non può andare al ristorante con i colleghi di partito senza che ne vengano fuori illazioni di ogni tipo?

    Report

    Rispondi

Santori, dopo il bimbo autistico altro disastro: "Alle sardine non interesse chi vince, ma..." 

Matteo Salvini, droga in Parlamento: "Gli ho guardato gli occhi, secondo me...". Ovazione in piazza
Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra
Matteo Renzi assente in aula, non vota la fiducia al governo sul decreto intercettazioni

media