Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luigi Di Maio a Stasera Italia: "Negli ultimi 18 mesi mi hanno incolpato di tutti i problemi dell'Italia"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Luigi Di Maio, ospite di Barbara Palombelli a Stasera Italia, risponde con un certo vittimismo ad una domanda ironica della conduttrice. "Matteo Renzi è invecchiato improvvisamente quando è arrivato Di Maio. Le imputano molto la gioventù?". E il capo politico del Movimento 5 stelle ribatte serioso: "No, mai in maniera manifesta. Non sento mai dire che sono troppo giovane. Sicuramente, negli ultimi 18 mesi da ministro mi hanno incolpato di tutti i problemi e i mali dell'Italia che quelli di 30 anni prima non avevano risolto". Poi, sulla crisi dell'Ilva: "L'avevamo risolta. Una mattina Arcelor Mittal si è svegliato e ha detto 'abbiamo sbagliato i conti'. Le cambiali però nessun imprenditore ha il favore che gliele paghi lo Stato".  Leggi anche: "Devono supplicare Salvini". Pietro Senaldi, retroscena: Pd-M5s, il punto più basso "Negli ultimi 18 mesi da ministro mi hanno incolpato di tutti i problemi dell'Italia che quelli di 30 anni prima non avevano risolto" @luigidimaio in diretta a #StaseraItalia pic.twitter.com/ie7AsaiuxB— Stasera Italia (@StaseraItalia) November 8, 2019

Dai blog