Cerca

Telecomunicazioni

Meloni, "Lo Stato torni ad essere proprietario delle reti strategiche"

12 Novembre 2019

0
Meloni, "Lo Stato  torni  ad essere proprietario delle  reti strategiche"

 Fratelli d’Italia torna alla carica sulle telecomunicazioni e la gestione delle infrastrutture: "Abbiamo presentato una mozione sul tema delle Tlc, in particolare sulle infrastrutture e sulle reti strategiche, che l'Italia ha venduto a causa delle privatizzazioni. C'è un'anomalia tutta italiana, per cui un soggetto privato è proprietario della rete e fornisce anche servizi sulla stessa rete. Questo comporta limiti per la sicurezza nazionale e per il libero mercato".

Per approfondire leggi anche: A scuola di Internet con Tim

L'intenzione di FdI e di far tornare lo Stato al centro del progetto: "Noi pensiamo che le reti strategiche non possano essere in mano a privati e che lo Stato ne debba acquisire la proprietà", spiega Giorgia Meloni.  "In sostanza, chiediamo una fusione tra Tim e Openfiber, per la sicurezza nazionale e anche per migliorare il servizio. Speriamo che la maggioranza del parlamento la approvi, perché sovranismo - ha concluso - significa anche difendere la sovranità delle infrastrutture strategiche".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Matteo Salvini da Bechis: "Conte in gita a Londra mentre l'Ilva affonda"

Plastic e sugar tax, Vittorio Cino (presidente Assobibe): "Per noi sono una rovina, il governo ci ripensi"
Governo, Nicola Zingaretti: "Ora basta polemiche, scommettiamo di più sulla manovra"
Regionali, Matteo Salvini: "In settimana incontro con Silvio Berlusconi, dobbiamo farci trovare preparati"

media