Cerca

Stretta

Luigi Di Maio, ultimatum al governo: "O otteniamo risultati o non ha senso"

16 Novembre 2019

8
Luigi Di Maio

"In questo governo, anche nel Movimento, mi accusano che alzo troppo la voce quando non ci fanno ottenere qualcosa. Ma noi facciamo tesoro del governo precedente: o otteniamo i risultati, nell'interesse di chi ci ha votato, oppure non ha senso". Lo ha detto Luigi Di Maio, capo politico del Movimento 5 Stelle, parlando agli attivisti nel teatro 'I De Filippo' di Portici (Napoli).

Quanto al M5S, "ha bisogno di ripensarsi, abbiamo bisogno di un momento in cui ci vediamo e riprogrammiamo i prossimi dieci anni. Dobbiamo individuare un momento per gli Stati generali del Movimento" ha sottolineato. Poi ha aggiunto: "Esiste un solo capo politico, ma pensate che io sia contento? E' come se un'azienda avesse solo un amministratore delegato e volesse produrre un prodotto per 10 milioni di persone".

 Di Maio ha ammesso il momento di difficoltà che sta attraversando il M5S ("ha bisogno di un grande momento di riflessione e lo faremo anche grazie al lavoro del primo organo politico eletto nel Movimento nella sua storia, cioè il Team del Futuro che sarà pronto entro metà dicembre") e ha dettato i tempi della nuova organizzazione che dovrà supportare l'attività del capo politico. Una sorta di segreteria composta da 12 persone - una per area tematica - a cui sarà dato il nome di "facilitatori".

E su Rousseau spuntano le prime, possibili candidature. Diversi eletti 5 Stelle hanno infatti compilato il proprio 'Profilo Attivista' sulla piattaforma grillina, step propedeutico alla candidatura nel Team del Futuro o che semplicemente serve a rendere reperibili le proprie competenze per i facilitatori che dovranno creare una squadra. Ad esempio, per l'area Difesa è in pista l'ex ministra Elisabetta Trenta: "Sì - dice all'Adnkronos l'ex titolare del dicastero ora guidato dal dem Lorenzo Guerini - confermo la mia candidatura".

Per lo stesso ambito hanno completato il loro 'Profilo Attivista' l'ex capogruppo alla Camera (e ora questore) Francesco D'Uva, Emanuela Corda e Gianluca Aresta, quest'ultimo vicino al presidente della IV Commissione Gianluca Rizzo. Si sono fatti avanti per il settore Trasporti i senatori Andrea Cioffi (ex sottosegretario) e Agostino Santillo. E ancora, Ambiente: il deputato regionale siciliano Giampiero Trizzino e il senatore Gianmarco Corbetta. Agricoltura: Luciano Cadeddu. Giustizia: Valentina D'Orso. Lavoro: Claudio Cominardi e Maria Pallini.

Per l'area Cultura c'è la deputata Alessandra Melicchio, 'sponsorizzata' dall'ortodosso Luigi Gallo; per l'Innovazione si fanno i nomi di Michele Sodano e Luca Carabetta; per gli Esteri quello della deputata campana Iolanda Di Stasio. I deputati Giovanni Currò e Michele Gubitosa sono tra i candidati a entrare nel team Imprese. Maria Laura Paxia non ha ancora deciso se proporsi per l'area Innovazione o per il settore Imprese, fatto sta che lo scorso 31 ottobre nel database del Mise è comparso un marchio, 'Noi siamo Italia', intestato alla parlamentare catanese e iscritto alla categoria 45 della classificazione di Nizza, quella relativa ai "servizi politici".

Interpellata dall'Adnkronos, Paxia spiega che si tratta di un "progetto di formazione fatto di eventi ed incontri in giro per il territorio" legato proprio a una sua possibile candidatura nel Team del Futuro. Per partecipare alla selezione, infatti, ogni candidato facilitatore dovrà presentare un progetto "che descriva nel dettaglio le modalità attraverso cui intende strutturare l'organizzazione" del M5S rispetto al proprio ambito tematico. Ogni progetto dovrà essere supportato da 5 esperti della materia e da almeno tre eletti del Movimento.

Il termine per la presentazione dei progetti, si legge sul Blog delle Stelle, "è stato prorogato dal 22 novembre al 1 dicembre 2019 per agevolare il recupero dei certificati richiesti". Stando a un post della scorsa settimana, alla data del 6 novembre erano "5.900 gli iscritti (tra cui professionisti, esperti, tecnici, ecc.) che hanno deciso di condividere le proprie competenze nei 12 ambiti tematici".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    17 Novembre 2019 - 11:50

    Di Maio....subito al San Paolo !

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    17 Novembre 2019 - 11:50

    Di Maio....subito al San Paolo !

    Report

    Rispondi

  • zagor1970

    17 Novembre 2019 - 10:55

    Mi spiace Di Mio ma il tuo parere nel governo non conta primo perchè grillo non ti farà staccare la spina e secondo che anche nei 5 stelle ti stanno mettendo da parte terzo siete tutti attaccati alla poltrona non al bene degli italiani purtroppo è cosi

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"
Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc

media