Cerca

Lo scontro

Giarrusso critica il voto di Corrao a Strasburgo: "I no a Von der Leyen hanno violato le regole"

30 Novembre 2019

0
Giarrusso critica il voto di Corrao a Strasburgo: "I no a Von der Leyen hanno violato le regole"

Dino Giarrusso, europarlamentare del M5S, rivendica in una intervista al Fatto quotidiano rilasciata sabato 30 novembre, il sì alla nuova commissione europea criticando chi nel suo gruppo ha votato contro: "La presidente Von der Leyen è molto distante dal M5s, ma ha assunto precisi impegni con noi. Se decidi una linea a maggioranza poi la devono seguire tutti, le nostre regole sono anche i nostri valori. Non invoco sanzioni per i contrari, ma è inaccettabile condannare la scelta della maggioranza".

Per approfondire leggi anche: Massimo Giletti zittisce Ignazio Corrao

Di chi parla? Gli chiede Luca De Carolis: "Di chi si auto-promuove sui social come un paladino dei valori del M5s, accusando implicitamente di essere "impuri" i dieci che democraticamente hanno votato sì. Non è corretto. Peraltro è lo stesso che ha spinto perché il nostro ex capogruppo in Regione Sicilia Giancarlo Cancelleri diventasse viceministro a mandato in corso, forzando il senso di una regola. Lei si riferisce all' europarlamentare Ignazio Corrao, replica De Carolis che poi afferma che ancelleri lo ha nominato Luigi Di Maio: "Certo, e ne è padrone. Ma c' è chi ha spinto per quella forzatura creando un precedente...."

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"

Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"
"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù

media