Cerca

Ex segretario Pd

Pier Luigi Bersani lancia Giuseppe Conte: "Può essere il mio premier, a patto che faccia bene la 'fase 3'"

30 Dicembre 2019

0
Bersani

Pier Luigi Bersani spende parole di grande stima nei confronti di Giuseppe Conte. Ospite di Stasera Italia in diretta su Rete4, l'ex segretario del Partito Democratico è convinto che il premier possa essere il leader di un soggetto più largo di centrosinistra. "Lui ha avuto una 'fase 1' in cui ha fatto il notaio di un contratto, una scelta opinabile. In questa 'fase 2', invece, sta facendo emergere le qualità e la cultura cattolico-democratiche, diventando sempre più un punto di riferimento".

Allora per Bersani potrebbe arrivare anche una 'fase 3', in cui Conte sarebbe chiamato "a prendere sul serio questo ruolo di equilibrio e ad interpretarlo con ancora più forza e dinamismo. Se fa bene la 'fase 3', allora può diventare sicuramente il mio premier". L'ex segretario del Pd ha anche parlato della durata del governo: "Si va avanti dondolando un po', ma credo che si continuerà per tre anni perché ci sono ragioni di fondo che suggeriscono la stabilità".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra

Michele Miglionico e le "madonne lucane": alta moda, un omaggio alle tradizioni della sua terra
Coronavirus, i medici dello Spallanzani: "Continuano a migliorare i due cinesi, italiani in ottime condizioni"
Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

media