Cerca

Retroscena grillino

M5s, un colpo di scena nella lotta alla leadership dopo Di Maio: "C'è anche Toninelli"

17 Gennaio 2020

1
M5s, Luigi Di Maio può abdicare: chi è pronto a succedergli

Tra chi viene espulso, chi abbandona e i fallimenti elettorali, la situazione all'interno del Movimento 5 stelle rivela un sentimento diffuso: l'astio nei confronti della leadership di Luigi Di Maio. Il capo politico grillino, nonché ministro degli Esteri, potrebbe lasciare il timone di comando, soprattutto se, come pare probabile, il movimento dovesse perdere rovinosamente in Emilia-Romagna e Calabria. È il retroscena proposto dal Corriere della Sera, secondo cui non si può escludere un passo indietro di Di Maio. Tale decisione servirebbe a ricompattare il movimento. Ma chi è pronto a succedergli?

Per approfondire leggi anche: Gianluigi Paragone a Tagadà: "Il M5s perde parlamentari ma la più grande cacciata è quella degli elettori"

Ill Corriere della Sera avanza i nomi di Paola Taverna e Danilo Toninelli come candidati a prendere le redini del Movimento 5 stelle. Senza dimenticare quell'Alessandro Di Battista che sarebbe disposto a ritornare in Italia qualora il vertice della cupola grillina dovesse crollare. Tuttavia, prima di un'eventuale rinuncia, Luigi Di Maio dovrà sciogliere i nodi sui "facilitatori regionali", coloro che fungeranno da segretari locali del movimento. E anche qui si annunciano scintille, con alcune nomine che potrebbero far storcere il naso e alimentare le faide interne.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldoinvolo

    18 Gennaio 2020 - 09:29

    Ahahahaha . stanno provando di tutto, galleggiamento con foro. In attesa di un taxi Ong

    Report

    Rispondi

Cerca di salutare Giuseppe Conte, per la signora finisce in disgrazia: rovinosa caduta

Coronavirus? #Milanononsiferma, il video di Beppe Sala diventa virale su Instagram
Attilio Fontana con la mascherina in diretta: coronavirus, il colpo finale al governo Conte?
Coronavirus, Matteo Salvini: Conte? "L'ho telefonato... Macron e Merkel non avrebbero agito così"

media