Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Emilia Romagna, Lucia Borgonzoni a Stasera Italia: "Volevo incontrare le Sardine, ma sono limitate"

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

Dopo l'impegnativo pomeriggio di Bibbiano, Lucia Borgonzoni si collega con Stasera Italia su Rete 4. Anche qui si parla di Sardine, che più che altro sembrano zecche, dato che pedinano la Lega in ogni iniziativa importante di campagna elettorale. La candidata del Carroccio dichiara di aver dato la sua disponibilità ad incontrarle ma "fin dall'inizio avevo capito che si trattava di una questione tutta interna alla sinistra". Per approfondire leggi anche: Perché la Borgonzoni può vincere davvero "Anche il sindaco di Ferrara, Alan Fabbri, aveva aperto le porte del Comune per incontrarle - sottolinea la Borgonzoni - eravamo disponibili ad un confronto sulle proposte, ogni idea per la Regione sarebbe stata ben accetta. Loro invece si sono limitati a dire 'siamo contro la Lega e vogliamo fermare Matteo Salvini'". La candidata leghista si dice dispiaciuta di ciò: "Non sono belle le piazze solamente contro, soprattutto quando fatte da ragazzi. Denotano e sottolineano che ad oggi c'è un problema grave di utilizzo del simbolo da parte del Pd. Le Sardine - chiosa la Borgonzoni - riempiono le piazze con un passaggio tutto interno alla sinistra".

Dai blog