Cerca

Raptus

Emilia Romagna, Giuliano Ferrara: "Non voglio vedere le facce di m*** tristi per Salvini"

26 Gennaio 2020

4
Giuliano Ferrara

Matteo Salvini a Giuliano Ferrara non è mai piaciuto e non ne ha mai fatto mistero. E l'Elefantino lo fa capire in modo durissimo e diretto poco prima della mezzanotte di domenica 26 gennaio, quando iniziava a delinearsi la vittoria di Stefano Bonaccini e del centrosinistra in Emilia Romagna. Ferrara, su Twitter, ha commentato: "Buonanotte e sogni d'oro (a Bonaccini e alle sardine). Non voglio vedere in tv quelle facce di mer*** che per calcoletti di bottega mondana e di potere sono fisicamente infastidite dall'ipotesi che le prenda il partito del citofono SA (Sturm Abteilungen)". Ovvio il riferimento a Salvini, durissimo l'attacco alle "facce di m***" che sperano nella vittoria della Lega. Ferrara, per inciso, aggiunge l'hashtag #pienipoteri, altro sfottò al leader della Lega.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lellac

    27 Gennaio 2020 - 10:46

    La vecchiaia gli sta dando alla testa.....come tutti i rossi a corto di argomenti usa gli insulti.......si è ridotto ad essere un poveraccio..........

    Report

    Rispondi

  • NICKOL

    27 Gennaio 2020 - 08:51

    Certo che l'impegno ha pagato: partito, sardine, cooperative, giornaloni, finanza e Soros, Vaticano. In parole povere era impresa impossibile per gli altri.

    Report

    Rispondi

  • Fulvio BC

    27 Gennaio 2020 - 05:28

    Come merda credi che ne contenga ben più questo imbecille patentato

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

Jonis Bascir parla di Full Mony: un successo al Teatro Sistina
Giuseppe Conte contro i cronisti: "Non chiamatelo 'questo Renzi', è pur sempre un leader della maggioranza"
Matteo Salvini contro le sardine: "Flop a Napoli? Che peccato, ma se fai le vacanze con Oliviero Toscani..."

media