Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Feltri, bordata a Nicola Zingaretti: "Pd più forte o più scemo?"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Il Pd potrà anche gioire della vittoria in Emilia-Romagna, ma questo non cambierà la qualità di questo governo. Anzi, le tensioni che seguiranno il voto, con la crisi del M5s, rischiano di comprometterne ulteriormente l'azione. Mostra di pensarla così Vittorio Feltri che, sul suo profilo Twitter, cinguetta prendendo spunto dalle notizie più fresche: "Titolo della Stampa di Torino: 'dem più forti, governo più debole'. O più scemo?". Leggi anche: Vittorio Feltri su Matteo Salvini: "In Emilia-Romagna è stato un eroe" Per il direttore di Libero il trionfo di Stefano Bonaccini sull'avversaria Lucia Borgonzoni ha ben poca rilevanza: i Cinque Stelle sono martoriati, sia dagli elettori che dai grillini delusi. A mettere il dito nella piaga ci pensa anche Matteo Renzi che, sulla prescrizione voluta dal pentastellato da M5s Bonafede, è pronto a fare le barricate a fianco di Forza Italia. Più assurdo di così questo governo non poteva essere.  Titolo della Stampa di Torino: “dem più forti, governo più debole”. O più scemo?— Vittorio Feltri (@vfeltri) January 28, 2020

Dai blog