Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianni Letta, il retroscena: "Stravede per Giuseppe Conte", perché cerca di garantirgli sopravvivenza politica

  • a
  • a
  • a

Gianni Letta sta facendo di tutto per garantire la sopravvivenza politica di Giuseppe Conte. Lo scrive Italia Oggi, secondo cui l’ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio è la personalità politica che più si sta spendendo in aiuto al premier, dialogando con i poteri che contano e soprattutto tentando di influenzare le mosse di Silvio Berlusconi. Letta è del parere che il Cav debba sostenere Conte, ma i gruppi parlamentari di Forza Italia non hanno alcuna intenzione di fare da stampella al premier. Soprattutto in questo momento storico particolare: fa comodo un po’ a tutte le forze politiche che la responsabilità della fase 2 ricada sulle spalle di Conte.

Se le cose dovessero andar male, se le promesse del premier non dovessero essere mantenute, a quel punto potrebbe esserci il ribaltone. Secondo Italia Oggi i partiti stanno già preparando il dopo, ovvero stanno ragionando su quale potrebbe essere l’esecutivo migliore per affrontare la ricostruzione post-coronavirus. Intanto anche al Quirinale sono perfettamente consapevoli della situazione: il presidente Mattarella conosce le difficoltà crescenti di Conte e soprattutto sa che manca un vero programma per la ripartenza del Paese, ma non interverrà a meno che i leader politici che contano non si presentino da lui con un’alternativa di governo e soprattutto un piano di ricostruzione degno dell’Italia. 

 

 

Dai blog