Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonio Maria Rinaldi, brutale sfottò alla De Micheli: "Pista ciclabile sullo Stretto? Forse c'è da preoccuparsi"

  • a
  • a
  • a

Non è una barzelletta: il ministro alle Infrastruttre e Trasporti, Paola De Micheli, propone di collegare Sicilia e Calabria con una pista ciclabile. Già, una bella pista ciclabile sullo stretto di Messina. Roba da mani nei capelli. Roba che è valsa alla piddina gli sfottò e le critiche di mezzo arco parlamentare. Anzi, tutto: da Salvini alla Meloni e fino ai compagni del suo stesso Pd. Quando è troppo, è troppo. E nel coro di critiche e "punture" contro la De Micheli, spicca l'ineffabile Antonio Maria Rinaldi, l'europarlamentare leghista che non si è lasciato perdere l'occasione per dileggiare la piddina e la sua bislacca proposta. Rilanciando su Twitter il cinguettio con cui la De Micheli proponeva la pista ciclabile, Rinaldi commenta: "Speriamo gli abbiano hackerato l'account altrimenti c'è da preoccuparsi", conclude.

 

Dai blog