Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni sulla proroga dello Stato di emergenza: "La situazione è grave e lo nascondono o tengono sotto scacco l'Italia?"

  • a
  • a
  • a

Anche Giorgia Meloni punta il dito contro l'ennesima proroga dello stato d'emergenza stabilita da Giuseppe Conte e dal governo, ancora in attesa di ok definitivo del Parlamento: avanti fino al 31 gennaio. Una decisione che ha sollevato i dubbi anche di osservatori come Aldo Cazzullo, che per certo non possono essere tacciati di "sovranismo" e dintorni. La leader di Fratelli d'Italia rilancia infatti su Twitter un cinguettio che riassume la posizione ufficiale del partito: "Stato di emergenza? Il governo ha il dovere di spiegare come stanno le cose - premette la Meloni -. Se la situazione è grave gli italiani vanno allertati. Sarebbe gravissimo, invece, se fosse l'ennesima trovata per tenere sotto scacco l'Italia e coprire i litigi tra Pd e M5s. Fratelli d'Italia chiede un dibattito parlamentare", cocnclude la Meloni. Insomma, i casi sono due: o il governo nasconde l'attuale stato delle cose, o nasconde le sue beghe. A nostro discapito.

Dai blog