Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Supermedia sondaggi, i dati su Pd e M5s. Non è un caso: i numeri che possono far saltare la maggioranza

  • a
  • a
  • a

La Supermedia dei sondaggi politici elaborata da YouTrend per Agi evidenzia che il centrodestra è rimasto esattamente al punto in cui era due settimane fa: la Lega di Matteo Salvini è il primo partito italiano con il 24,7% delle preferenze mentre Fdi di Giorgia Meloni diventa il terzo anche nella Supermedia con il 15,9%. Anche Fi è rimasta stabile al 6,6%: è una buona notizia per il centrodestra, che allo stato attuale delle cose avrebbe 5,5 punti di vantaggio sulla maggioranza di governo. Si tratta di un gap che si è allargato nel corso dell’ultimo anno: al momento della nascita del governo Conte II il centrodestra superava la maggioranza di 4 punti. La variazione più importante rispetto a due settimane riguarda il M5s, che è precipitato al 15,3% perdendo la bellezza di 1,1 punti: gli stessi guadagnati dal Pd grazie ad una sorta di “effetto risucchio”. Chissà i grillini che giustificazione troveranno al fatto che il governo con i dem li sta lentamente ma inesorabilmente dissanguando: a fine legislatura potrebbero essere spazzati via per sempre di questo passo. Per quanto riguarda le “retrovie” dei sondaggi, gli scostamenti sono stati irrilevanti: Italia Viva è data al 3,1% (-0,1) mentre Azione al 2,9% (+0,1). 

 

 

Dai blog