Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vincenzo De Luca, la dinastia: un figlio deputato, l'altro candidato sindaco a Salerno? Le indiscrezioni

  • a
  • a
  • a

Chiamatela pure dinastia. Si parla di Vincenzo De Luca e dei suoi figli, della prole del governatore della Campania dotato - almeno e parole - di lanciafiamme. A parlarne è Il Tempo, che premette come l'obiettivo del governatore sia "massimizzare al massimo il suo consenso". E come? Con un progetto che vede al centro i figli. Uno è Piero, già in politica, deputato del Pd e in grande ascesa, sarebbe molto stimato ai vertici del Nazareno tanto che potrebbe essere nominato sottosegretario in caso di rimpasto nel governo Conte. Poi c'è Roberto, il meno "celebre" dei figli di De Luca, che per il quotidiano capitolino "potrebbe rappresentare la vera sorpresa di casa in vista delle prossime amministrative di Salerno". Infatti, alcune fonti vicine a Roberto De Luca, danno per certa la sua candidatura, scontata nel caso la vittoria. Insomma, Roberto sulle orme di papà Vincenzo. Dinastia, appunto.

 

 

Dai blog