Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini porta Conte in Tribunale. L'indiscrezione: "Sindaci della Lega ricorreranno al Tar contro il Dpcm"

  • a
  • a
  • a

L'offensiva della Lega contro il Dpcm da "semi-lockdown" firmato domenica dal premier Giuseppe Conte potrebbe arrivare in tribunale. Secondo quanto riporta il Tempo, alcuni sindaci del Carroccio "stanno valutando di ricorrere al Tar": questo è il frutto di una lunga giornata di confronto tra il leader Matteo Salvini, i primi cittadini e i governatori leghisti, Luca Zaia in testa. "Secondo quanto sottolineano fonti leghiste - spiega il quotidiano romano -, nel tardo pomeriggio di domenica, il leader di via Bellerio si è confrontato in teleconferenza con i presidenti delle Regioni".
 

 

 

La preoccupazione, condivisa non solo dalla Lega ma anche da varie associazioni di categoria, è che la nuova richiesta di "sacrifici" avanzata dal governo possa mettere in ginocchio l'economia, senza peraltro arrestare la curva dei contagi e alleggerire il fronte sanitario. Gli amministratori locali, conclude il quotidiano diretto da Franco Bechis - hanno lamentato la totale assenza di confronto e di condivisione da parte del governo".

Dai blog