Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini, c'è la data dell'udienza preliminare per Open Arms: nuovo capitolo giudiziario

  • a
  • a
  • a

Nuova tegola per Matteo Salvini. Questa volta a portarlo davanti ai giudici è il caso della Open Arms. Dopo il caso Gregoretti a Catania, oggi il tribunale di Palermo ha invece fissato per il 12 dicembre l'udienza preliminare per il processo. Le accuse sono le stesse del caso Gregoretti: sequestro di persona e omissione atti d'ufficio. Il processo riguarda i fatti accaduti ad agosto 2019 quando il rimorchiatore Open Arms, rimase 21 giorni in mare, 7 dei quali di fronte alle coste di Lampedusa con 163 immigrati a bordo.

 

 

La notizia dell'udienza preliminare è stata comunicata proprio dalla Open Arms, la Ong spagnola, la quale annuncia anche che si costituirà parte civile. "Quello che ci interessa non è che venga punito un singolo individuo, ma che si stabilisca, una volta per tutte, l'inviolabilità delle Convenzioni internazionali e del Diritto del Mare e che il rispetto dei diritti umani torni a essere riconosciuto come principio imprescindibile del nostro agire democratico". Nessun commento, per ora, da parte di Matteo Salvini.

Dai blog