Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Veronica Giannone lascia il Misto e passa a Forza Italia: "È il partito che interpreta al meglio i valori liberali"

  • a
  • a
  • a

L'ex grillina Veronica Giannone lascia il Misto per Forza Italia. Silvio Berlusconi si prende la sua vendetta dopo l'addio di Mariarosaria Rossi e Andrea Causin. L'annuncio è arrivato dalla stessa grillina che, con una nota, ha fatto sapere: "Forza Italia è il partito che interpreta al meglio i valori liberali in cui credo, in particolare il tema della giustizia, pilastro della mia attività parlamentare e impegno quotidiano nella mia vita". Un vero scacco matto per il Cavaliere che vede crescere di nuovo la propria forza politica e non solo nei sondaggi. "Il presidente Berlusconi - ha sottolineato ancora -  è molto attento a questi temi e conosce bene i problemi di cui parlo. Ringrazio tutti per l’accoglienza e sono pronta per questa nuova avventura, con entusiasmo e determinazione".

 

 

Ugualmente felici gli azzurri. "Benvenuta nel gruppo, a nome di tutti i deputati azzurri, alla collega Veronica Giannone. Siamo certi che darà un importante contributo per le nostre battaglie: da noi troverà spazio e opportunità. Forza Italia in salute e attrattiva. Avanti con determinazione!", è il commento di Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Dai blog