Cerca

Cinema: al festival di Roma un doc sul caso Cucchi come evento speciale (2)

Spettacolo

13 Ottobre 2011

0

(Adnkronos) - ''Qualcuno che rappresenta ed agisce per conto dello Stato -dice il regista Maurizio Cartolano- ha 'imbavagliato' Stefano. Ancora oggi - conclude - questo bavaglio e' stretto e noi con il nostro lavoro, vogliamo provare a sciogliere quel nodo e ci auguriamo che cio' accada. Sappiamo che non basta un film per cambiare le cose, ma siamo certi che ogni parola, ogni racconto possano essere elementi di una nuova presa di coscienza''.

Il documentario di Maurizio Cartolano, da un' idea di Giancarlo Castelli, e' il tentativo di fare della vicenda Cucchi un atto di denuncia civile ampliando, alla luce dello sviluppo delle indagini e del tempo, una nuova e rivelatrice riflessione umana. La denuncia prende forma nel racconto attraverso la richiesta legalista di verita' e giustizia, dichiarata dalle numerose e diverse testimonianze che nel documentario si susseguono. Soprattutto quelle dei familiari di Stefano Cucchi.

'148 Stefano mostri dell'inerzia' e' stato prodotto da Simona Banchi e Valerio Terenzio per Ambra Group. In collaborazione con Il Fatto Quotidiano, con il patrocinio di Amnesty International e Articolo 21.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media