Cerca

Poesia: le 'Luci del contemporaneo' si accendono a Roma per 3° Festa della Poesia (2)

Cultura

18 Dicembre 2011

0

(Adnkronos) - Il fiorentino Massimiliano Chiamenti (1967 - 2011), poeta e rocker estroso ed ironico, capace di mixare la sua cultura di filologo dantesco con svisature pop e camp, esternando anche la sua vita di omosessuale tra disinibito erotismo e forti depressioni sino al tragico suicidio finale.

Il secondo omaggio e' indirizzato all'emiliano e girovago Giuliano Mesa (1957 - 2011), poeta e intellettuale di forte valore estetico ed etico, fuori dagli schemi e dalle accademie. Un sistematico 'irregolare' di impronta post-beckettiana, la sua voce drammatica e materica, musicale e politica ci parla delle profonde ferite esistenziali dell'uomo d'oggi.

Seguira' con Pieraldo Girotto, attore della compagnia Accademia degli Artefatti, la lettura di alcune poesie di Andrea Zanzotto (1921 - 2011) dove, come scrive il critico Stefano Agosti nel saggio introduttivo all'opera complessiva dell'autore, 'il significante non e' piu' collegato a un significato, ma si intuisce esse stesso come depositario e produttore di senso'. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media