Cerca
Logo
Cerca
+

Agricoltura: Coldiretti, in Emilia Romagna produzione al +3% ma aziende in perdita (2)

default_image

Economia

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - In crescita, al contrario, il settore del vino, dove l'annata siccitosa ha favorito un'ottima produzione, che dovrebbe assicurare un altro successo dei vini nazionali che hanno superato ormai la Francia nelle esportazioni.La zootecnia, che rappresenta quasi il 50% della Plv regionale, e' l'altro settore trainante che ha contribuito alla crescita, grazie soprattutto a una ripresa del settore lattiero caseario, con un aumento dei prezzi del Parmigiano. Il vero tallone di Achille dell'agricoltura regionale, precisa il rapporto Coldiretti, e' stato quest'anno quello che un tempo ne era il settore di punta: l'ortofrutta. "Insieme alla cattiva redistribuzione del valore del prodotto lungo la filiera, proprio i costi di produzione sono un punto debole dell'azienda agricola - ha detto Tonello - perche' a ogni centesimo di aumento dei prezzi all'origine, corrisponde purtroppo un aumento dei costi per produrre. Emblematico e' l'andamento del carburante per le macchine agricole il cui prezzo e' passato dai 50-60 centesimi al litro agli 80 centesimi". (segue)

Dai blog