Cerca
Logo
Cerca
+

Ricerca: Firenze rende onore a Ada Yonath, 'signora delle proteine' (5)

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Le cellule del corpo umano, spiega il professor Bertini, sono centinaia di migliaia di miliardi e producono proteine per poter vivere. Ma le proteine si usurano col tempo e vengono distrutte da una "macchina molecolare" chiamata proteasoma. Il suo funzionamento fu capito nel 2004 e valse il Nobel agli scopritori (Ciechanover, Hershko, Rose). Nell' organismo c' e' pero' anche una "macchina molecolare" che produce le proteine che si chiama ribosoma. Ada Yonath, assieme ad altri gruppi di ricerca, e' riuscita a determinare la struttura atomica del ribosoma e, per questo, lei e altri due studiosi (Ramakrishnan e Steitz) presero il Nobel nel 2009. Per determinare la struttura occorre infatti cristallizzare la "macchina molecolare" e studiarla con Raggi-X speciali. Cristallizzare e' un'operazione complessa ed e' ancora piu' difficile cristallizzare insiemi di proteine. (segue)

Dai blog