Cerca
Logo
Cerca
+

Trieste: Polizia di frontiera rintraccia 5 clandestini e arresta romena ricercata

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Trieste, 19 dic. (Adnkronos) - La Polizia di frontiera della IV Zona di Trieste ha dato notizia oggi di aver rintracciato cinque clandestini e arrestato una cittadina romena ricercata. Nel dettaglio, 2 clandestini marocchini di 24 e 36 anni, arrivati a piedi dalla Slovenia, sono stati rintracciati a Fernetti lo scorso fine settimana. Entrambi sono stati indagati a piede libero e successivamente consegnati alla polizia slovena in base agli accordi bilaterali. Il piu' giovane e' stato denunciato per ingresso e soggiorno illegale in Italia, l'altro per violazione del provvedimento di espulsione emesso a suo carico nel 2008 dal Prefetto di Milano. La scorsa settimana, la Polizia di Frontiera aveva fermato in localita' Bagnoli della Rosandra tre cittadini somali sprovvisti di documenti. I tre, una donna di 44 anni e due ragazzi minorenni, secondo i primi accertamenti, sarebbero arrivati dalla Slovenia dopo aver viaggiato per circa una settimana nascosti a bordo di un tir partito dalla Turchia. I due minori sono stati affidati a una struttura idonea, mentre la donna e' stata messa a disposizione dell'Ufficio Immigrazione della Questura. Alcuni giorni fa, la Polizia di Frontiera ha arrestato una cittadina romena di 26 anni, condannata in contumacia nel 2009 dal Tribunale di Genova per furto aggravato. La giovane, che viaggiava a bordo di un autobus di linea romeno diretto in Spagna, e' stata trasferita nel carcere di via del Coroneo, dove scontera' la pena.

Dai blog