Cerca
Logo
Cerca
+

Unicredit: prosegue recupero in piazza Affari (+3%)

default_image

Finanza

  • a
  • a
  • a

Milano, 20 dic. (Adnkronos) - Unicredit prosegue il recupero avviato ieri in piazza Affari, migliori titolo del Ftse Mib a un'ora e mezza dall'inizio della seduta. Il titolo guadagna il 3,02% a 0,717 euro, seguito da altri bancari come Intesa Sp (+2,13% a 1,246 euro), Bpm (+2,43% a 0,2991 euro), Ubi Banca (+2,67% a 3,226 euro), malgrado ieri il presidente della Bce Mario Draghi abbia pronosticato un 2012 difficile per le banche. Il Ftse Italia All Share Banks guadagna il 2,12%, il migliore tra i settoriali italiani. Gli istituti di credito quotano comunque da inizio autunno a livelli depressi, pagando l'aggravarsi delle tensioni sul debito pubblico. Lo spread Btp-Bund un quarto d'ora fa era a 475 punti, in calo dai 495 dell'apertura. Per quanto riguarda Unicredit, ieri la Fondazione Crt ha deciso di sottoscrivere la quota di competenza dell'aumento di capitale da 7,5 mld di euro che dovrebbe partire a gennaio.

Dai blog