Cerca
Logo
Cerca
+

Solstizio: l'esperto, arriva l'inverno il 22 dicembre alle ore 5,30

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Roma, 20 dic. - (Adnkronos) - "Il 22 dicembre alle ore 5,30 del mattino si dira' addio all'estate e si dara' il benvenuto al solstizio d'inverno. Sara' il giorno piu' corto dell'anno". A dirlo Giordano Cevolani, geofisico e planetologo dell'Isac, Istituto delle scienze dell'Atmosfera e del Clima del Cnr di Bologna, intervistato dall'Adnkronos. "Il solstizio in astronomia e' definito come il momento in cui il sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l'eclittica, il punto di declinazione massima o minima. Il fenomeno e' dovuto - spiega - all'inclinazione dell'asse di rotazione terrestre rispetto all'eclittica. Il valore di declinazione raggiunta coincide con l'angolo di inclinazione terrestre e varia con un periodo di 41.000 anni tra 22° e 24°. Attualmente e' di 23°27' e l'angolo e' in diminuzione". "Il fenomeno puo' ritardare ogni anno di 6 ore con un riposizionamento ogni 4 anni in conseguenza degli anni bisestili. A causa di queste variazioni il solstizio astronomico nel nostro emisfero varia dal 21 al 22 dicembre. In occasione del solstizio di inverno boreale, corrisponde all'estate nell'emisfero australe. Possiamo dire con certezza - conclude Cevolani - che nel 2012 il solstizio si verifichera' il 21 dicembre alle ore 11,11, con un recupero delle ore grazie al bisestile di quest'anno".

Dai blog